Sarde a Scabece

Sarde veloce veloce che si fa  in un lampo usando la pentola a pressione. Questa ricetta si abbina molto bene con una fetta di pane e un bicchiere di vino…Hummm!!

1 k sarde pulite
1 bicchiere di aceto
1 bicchiere di olio di oliva extra vergine
3 cipolla tagliata
3 pomodoro tagliato
3  spicchi d’aglio tagliato
sale
alloro
peperoncini
prezzemolo

Mescolate l’olio, l’aceto, sale ed i peperoncini. In una pentola a pressione fate degli strati con le sarde, pomodoro, cipolla ed aglio fino alla fine, e poi bagnate tutto con la miscela di olio e mettete l’alloro. Chiudetela e dopo che cominciare il rumore della pentola, fate cuocere per 20 minuti, lasciate raffreddare la pentola prima di aprirla. Ho diviso in porzione e ho messo nel freezer e quando voglio mangiarle levo una vaschetta qualche ora prima della cena.

Spero che vi piaccia.

9 thoughts on “Sarde a Scabece

  1. ciao lu!mi chiamo carla e ho scopeto il tuo blog per caso!dai,diventiamo amiche che voglio imparare tante ricette della tua terra!la mia mamma ha abitato tanti anni a volta redonda(spero di aver scritto bene) e ne ha tantissima nostalgia,pensa che vorrebbe tornare a vivere la!mi ha fatto la fejuada(scritto bene?)e vorrei provare tante altre cose!dai passa a trovarmi!ciao carlawww.tigellaecrespella.blogspot.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...